Cos’è il Network Marketing?

network marketing cos'è?

Il Network Marketing è l’industria più in espansione negli ultimi anni, un sistema sempre più utilizzato da aziende innovative e multinazionali.

E’ un sistema evoluto di distribuzione di prodotti e servizi dall’azienda direttamente al cliente finale, attraverso un passaparola positivo dello stesso cliente/distributore fidelizzato.

E’ la creazione di una squadra di consumatori affezionati e di vendita di prodotti o servizi di altissima qualità.

La Filiera Corta:

Si sfrutta una Filiera Corta nel veicolare i prodotti fino al consumatore finale:

Si abbattono tutti i passaggi del sistema tradizionale che rincarano il prezzo finale ( vedi azienda importatrice, rappresentante, negozio al dettaglio).

Vengono inoltre abbattuti tutti i costi pubblicitari in quanto è lo stesso cliente/distributore che fa passaparola e quindi pubblicità positiva del prodotto/servizio.

E’ grazie a questi due grossi vantaggi che l’azienda che opera con il network marketing può:

  • Investire molto sullo sviluppo e ricerca dei propri prodotti, per questo sono di qualità superiore rispetto al mercato tradizionale
  • Incentivare la rete di distribuzione con compensi davvero interessanti

E’ efficace la Pubblicità Tradizionale?

Da non dimenticare che lo scenario attuale è caratterizzato da mercati saturi di prodotti e servizi di ogni genere, che causano un effetto di affollamento in tutte le strategie di marketing tradizionalmente usate, vedi la classica pubblicità in TV, Volantini, Radio e Cartellonistica Stradale.

E’ per questo che alcune imprese cercano spazi alternativi per raggiungere il consumatore in modo efficace e al di fuori della mischia, utilizzando nuovi sistemi ORA più efficaci nel mercato, Il Network Marketing.

Sicuramente il consiglio di un conoscente o amico è molto più efficace di uno spot televisivo per incentivare l’acquisto e consumo di un prodotto/servizio.

La Rete:

Alla base del N.M. c’é la creazione di una rete di distribuzione e vendita di un prodotto o servizio attraverso il passaparola positivo di un distributore affiliato.

Quest’ultimo ha la possibilità di ottenere guadagni grazie a provvigioni sul fatturato creato dal proprio gruppo di consumo e vendita del prodotto/servizio stesso.

E’ un passaparola spontaneo perchè quando un prodotto o servizio ci dà dei vantaggi viene automatico consigliarlo ai nostri amici o conoscenti.

Ah… Se mi vuoi ringraziare per l’impegno di aver creato questi contenuti.

Che ne dici di ripagare il mio sforzo con un Mi Piace o semplice +1?

Non ti costa nulla, ma io ne sarà più che felice  🙂 Ecco Qua: 

 

In Italia?

La legislazione in italia considera il Network Marketing come un sistema complementare alla vendita attraverso la Legge 17 agosto 2005, n. 173.

In particolare nell'Art. 5 viene definito:

  1. Il Divieto delle forme di vendita piramidali o catene di sant'antonio, cioè tutte quelle strutture di vendita nelle quali l'incentivo economico primario si fonda sul mero reclutamento di nuovi incaricati piuttosto che sulla loro capacità di vendere o promuovere la vendita di beni.
  2. È vietata la promozione o l'organizzazione di tutte quelle operazioni, piani di sviluppo, "catene di Sant'Antonio", che configurano la possibilità di guadagno attraverso il puro e semplice reclutamento di altre persone e in cui il diritto a reclutare si trasferisce all'infinito previo il pagamento di un corrispettivo.

Quando invece un'azienda utilizza il sistema del marketing multi-livello per veicolare i propri prodotti e servizi direttamente al cliente finale attraverso la creazione di una rete di consumo e vendita, tutto questo è legale e perfettamente a norma di legge.

Comprensione Errata del Marketing Multi-Livello:

Purtroppo negli anni passati prima del 2005, tale sistema è stato sfruttato in malo modo da alcune aziende e per questo tale industria può essere mal compresa a volte.

Pensa: Se vai in un ristorante e ti trovi male, mica pensarai che tutta la ristorazione in italia non è valida, ma semplicemente quel locale in cui sei stato. Quindi andrai sicuramente in altri ristoranti a mangiare, cosi è nel N.M. come in qualsiasi altro settore esistente.

Ora con la legge 173 del 2005 non possono più esistere sistemi piramidali (dove si presume che guadagni solo il primo) o catene di sant'antonio.

Possiamo tranquillamente affermare che le aziende che operano con il N.M. permettono a tutti i propri affiliati di:

  • Poter Consumare Prodotti o Sfruttare Servizi di maggior qualità rispetto al mercato tradizionale
  • Poter creare una propria attività imprenditoriale senza rischi d'impresa
  • Poter ottenere la libertà finanziaria con la creazione di una propria rendita di denaro

Piuttosto, dal mio punto di vista possiamo affermare che nel sistema tradizionale sono in pochi a spartirsi la fetta maggiore della torta e che la massa purtroppo si deve accontentare delle briciole.

L'mmagine qui di fianco rappresenta la struttura di un'azienda tradizionale, a che assomiglia?

Naturalmente ad una piramide dove ai piani alti si spartiscono le fette più grosse della torta.

Secondo te chi fa parte del personale generico (vedi operai) di una multinazionale potrà mai diventare il presidente o dirigente della stessa?

Molto difficile se non impossibile.

Questo deve farti molto riflettere perchè è il sistema tradizionale che ci è stato insegnato che ci rende "schiavi" e non liberi di poterci realizzare a pieno.

Considera ancora: Come raffigureresti la struttura dell'esercito, di un organizzazione religiosa, della scuola, del governo?

Video Riassuntivo: Cos'è il Network Marketing!